Seghreteria telefonica del 17 maggio 2012.


Il 23 maggio a Roma avrÓ luogo la manifestazione di tutti gli invalidi per chiedere al Governo di salvaguardare l'indennitÓ di accompagnamento e tutte le altre provvidenze; la Sezione di Genova e il Consiglio Regionale parteciperanno alle spese del pullman che stiamo allestendo per essere presenti in massa alla manifestazione.
Siamo tutti impegnati a partecipare; vi preghiamo di dare l'adesione all'ufficio negli orari di apertura o al Presidente al cellulare 335 80 87 805 o al Vice 348 34 10 580; una volta conosciuto il numero dei partecipanti, potremo indicare l'eventuale costo per ognuno, se la spesa dovesse eccedere i contributi regionale e provinciale.

I nostri uffici sono aperti al pubblico lunedý e mercoledý dalle 10 alle 13 e dalle 14 alle 17 mentre martedý, giovedý e venerdý dalle 10 alle 15.

Anche quest'anno Ŕ possibile destinare il 5 per mille delle imposte sul vostro reddito a questa Sezione dell'Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti: basta indicare il nostro codice fiscale n. 00465930105 nell'apposito quadro della denuncia dei redditi o del modello CUD.

Anche quest'anno chi vuole pu˛ approfittare dell'offerta dell'Enasco che offre i seguenti servizi: modello 730, Imu, visure catastali, modelli RED, Isee, Isseu, successioni e volture catastali; per conoscere costi e modalitÓ rivolgersi in ufficio, dove anche si definirÓ l'appuntamento.

S'informa che in questo periodo il sottopassaggio che attraversa Piazza Portello Ŕ chiuso per lavori di manutenzione.

Il 22 maggio alle ore 21 al Teatro Carlo Felice spettacolo del Bai Bai Calla, nell'intervallo premiazione del nostro Vice Presidente.

Il 3 giugno l'associazione La talpa organizza una gita all' Acquasanta con visita al Museo della carta; per informazioni chiamare Annamaria Assereto al 347 88 73 716

Sulla pagina facebook del nostro socio Maurizio Lo Bartolo chi fosse interessato alle arti marziali pu˛ trovare le indicazioni per una palestra che accetta persone non vedenti, diversamente pu˛ telefonargli al 349 68 35 652

DIALOGO NEL BUIO Ŕ uno straordinario percorso multisensoriale tra ambienti della vita quotidiana che si compie in totale assenza di luce, accompagnati da esperte guide non vedenti, proposto a Genova dall'Istituto David Chiossone in collaborazione con l'Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti.
I biglietti per Dialogo al buio, del costo di 7 euro, possono essere un'idea originale anche da regalare. Per prenotarli chiama 010 83 42 42 3

Prossimo bollettino appena ci saranno novitÓ.

Grazie per l'ascolto.


[Indietro]