Segreteria telefonica del 4 novembre 2011.



Segreteria telefonica dell’Unione Italiana Ciechi e Ipovedenti Onlus - Sezione Provinciale di Genova del 4 novembre 2011



Si informano i soci che non riuscissero a compilare i moduli del censimento che possono rivolgersi a uno dei centri comunali di raccolta oppure aspettare il rilevatore che passerà a domicilio a ritirare il modulo e compilerà quelli incompleti; per maggiori informazioni rivolgersi in ufficio.



Il Comune di Genova sta inviando una lettera ai possessori di contrassegno per il posteggio dell'auto dove sostanzialmente chiede di aderire alla sperimentazione di un pass telematico che servirà ad evitare ulteriori controlli a chi lascia l'auto nei posteggi riservati ai disabili.

Per chi non vuole aderire non ci sono conseguenze.



Il Consiglio, in memoria della superiora dell'Istituto David Chiossone Suor Paolina recentemente scomparsa, ha deciso di raccogliere offerte volontarie dei soci da destinare alla Casa Madre cui apparteneva la suora; si accettano pertanto le offerte fino al 15 novembre 2011.



La Genoa calcio mette a disposizione 2 biglietti per ogni evento: chiamare l'ufficio normalmente non oltre le ore 12,00 del mercoledì precedente la partita interessata: l'assegnazione segue l'ordine cronologico.

La Sampdoria Calcio invece mette a disposizione dei nostri soci dei biglietti per poter entrare allo stadio gratuitamente. Bisogna presentarsi presso il Sampdoria Point in Via Cesarea n. 107 R con qualche giorno d'anticipo muniti di fotocopia del verbale della commissione medica e di fotocopia della propria carta d'identità più quella dell'accompagnatore.



Ricordiamo che il corso di computer di primo livello si svolge dalle 15,30 alle 18,30 del mercoledi' e dalle 08,30 alle 11,30 del sabato; per informazioni rivolgersi al Cavalier Carlo Merisio tel. 010 839 22 36 o al sig. Giuseppe Pugliese tel. 010 247 14 46 responsabili del corso.

Ogni mercoledi' dalle 15,30 alle 18,00 il circolo e' aperto per tutte le attivita' di tempo libero mentre dalle 16,00 alle 17,00 ha luogo il corso di scrittura e lettura Braille tenuto dalla Prof.ssa Lucia Russo; per informazioni rivolgersi in ufficio.

Il 12 novembre alle ore 10 presso il Teatro dell'Istituto per ciechi "David Chiossone" Assemblea sociale per approvare bilancio e programmi della Sezione per l'anno prossimo.



Il 14 novembre alle ore 15,30 nei locali della Sezione avrà luogo la riunione del Consiglio aperta al pubblico.



Il 23 novembre alle ore 17 presentazione delle attività e dei prodotti della ditta Primaidea; fra le coppie partecipanti verrà estratto un soggiorno per 4 persone per la durata di una settimana di una località turistica.



Il Consiglio Regionale Ligure dell'associazione, con l'assistenza di guide specializzate, per quanti desiderano imparare o continuare nella pratica dello sci di fondo, organizza la settimana bianca a Dobbiaco dal 25 febbraio al 3 marzo 2012 al costo base di 500 euro più eventuali supplementi in base alle necessità dei partecipanti.

Le iscrizioni prevedono il versamento di un anticipo di 100 euro entro il 31 dicembre 2011.

Per informazioni : Luciano Frasca cell. 389 071 05 27 - Roberto D'Amato cell. 347 22 49 013 - Cesare Longordo cell. 347 27 54 456



Il 5 novembre alle ore 16 presso la Sala Giuseppe Verdi dell'Istituto Chiossone Concerto di pianoforte e flauto, mentre il 12 novembre alle ore 16 "Après un reve: La Chanson francese", musiche di Fauré, Debussy, Ravel, Bizet, Poulenc, Baritono: Carlo Brunali, pianoforte: Laura Soracco



Il 12 novembre alle ore 20,00 presso il Circolo del tennis di Rapallo Cena al buio organizzata dall'Associazione Genitori Ragazzi non Vedenti.



E' sempre possibili prenotare il percorso del Dialogo al buio organizzato in Piazza Caricamento dall'Istituto Chiossone, prenotando allo 010/83421 e chiedendo del Dialogo al buio, al prezzo di 7 euro a persona.



Orario di apertura al pubblico: dal lunedi al venerdì dalle ore 8.00 alle ore 12.00; pomeriggi Lunedì e Mercoledì dalle ore 15.00 alle ore 18.00



Prossimo bollettino l' 11 novembre, se ci saranno novità.




[Indietro]